Messina, portano cadavere al bar per farsi regalare la solita mezza ca panna: hanno finto che fosse vivo

La vicenda è accaduta nella città dello stretto, dove un gruppo di persone è stato scoperto e denunciato.
Il fatto: I giovani hanno portato il cadavere dell’anziano, frequentatore abituale del bar, con l’intenzione di ottenere la solita mezza ca panna che veniva offerta all’anziano. Dopo i primi attimini di incertezza, i presenti hanno capito che qualcosa non andava e hanno chiamato le forze dell’ordine le quali giunte sul posto non hanno potuto che constatare la truffa.
“Cosa non si fa per una mezza ca panna” Questo il commento del questore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.