Messina, arrestata la ragazza che andava a mare per rilassarsi e non per scattarsi selfie hot

Messina, arrestata la 35enne che andava al mare per rilassarsi e non per scattarsi foto hot. A far intervenire le forze dell’ordine è stata la segnalazione di una coetanea della ragazza. “L’ho osservata tutto il tempo. nemmeno una foto sexy. Niente tette schiacciate per farle sembrare più grosse, niente sedere, niente di niente. E’ una vergogna, rovina l’intera categoria. L’ho denunciata perchè non ci si comporta così in una spiaggia pubblica.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.