Va a Vulcano per farsi le ferie in tranquillità ma incontra amici e parenti, dramma per un 35enne

Vulcano, quella che doveva essere una vacanza per ricaricare le energie si è presto trasformata in un dramma per un 35enne.
L’intenzione dell’uomo era quella di passare qualche giorno in tranquillità lontano da volti noti, amici e parenti. La vacanza però si è trasformata in un incubo quando l’uomo ha dovuto fare i conti con la presenza di 60 persone nell’isola, tra amici e parenti.
“Sono venuto qui per stare in pace e praticamente ho incontrato tutti quelli da cui volevo riposarmi. Il prossimo viaggio lo faccio in Antartide”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.