Messina: riceve 150.000 euro in donazioni e spende tutto in arancini al burro, è bufera

Messina, quella che doveva essere una raccolta fondi benefica si è trasformata in una bufera social.
La ragazza che aveva ricevuto la cospicua donazione aveva dichiarato di aver necessità dei soldi per sopravvivere. La bufera è scoppiata quando si è scoperto che la ragazza ha speso in 2 mesi tutti i soldi racconti in arancini al burro e tradizionale senza acciughe.

<<Non sono cattiva, ma ho questi gusti? Che ci posso fare?>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.