Messina, 19enne scopre che esistono altri 56 km di spiagge dove andare al mare oltre Punta Faro

La vicenda

Sembrava una giornate di mare come tante altre quella del 19enne messinese protagonista di questa storia. Mentre si trovava al telefono per organizzare la giornata di mare a Punta Faro, il giovane messinese vede una foto di San Saba.
Incuriosito da quell’agglomerato di sabbia, decide allora di mostrare la foto ai genitori. Ed è proprio grazie alle parole dei genitori che Kevini, il protagonista di questa storia, scopre che oltre alla spiaggia di Punta Faro ci sono altri 56 km di spiagge dove poter andare a mare. Il ragazzo, dopo aver fatto questa scoperta è entrato in stato di shock, per poi riprendersi poco dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.