Sicilia, immigrati si travestono da esponenti di Cosa Nostra per non farsi attaccare dai siciliani

Sicilia, dopo la polemica di questi giorni sulla presenza dei migranti negli hot spot siciliani e dei possibili problemi sanitari connessi, un gruppo di migranti si è travestito da esponenti della mafia siciliana per evitare di essere bersaglio degli insulti dei siciliani e dei politici. Il travestimento ha funzionato e ha permesso ai migranti di attraversare la Sicilia indisturbati, e addirittura di ricevere inchini ed elogi da parte dei siciliani omertosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.